Don Luigi rientra in Italia


Don Luigi Paolinelli, più comunemente conosciuto qui a Bujari come Padre Luigino, lascia l’Acre per tornare alle lande Italiane. E’ “colpa” sua se ho conosciuto Nadir e poi tra le varie opzioni, ho scelto di stare a Bujari, città piccolissima e  tranquilla, distante 15 minuti di macchina dalla calda capitale Rio Branco. Don Luigi è stata una presenza personalmente importante quindi, anche al di la dei fatti citati sopra. I suoi ex parrocchiani lo hanno salutato in una ultima celebrazione, il 25 ottobre, il giorno prima del suo rientro in Italia, con molte emozioni e già nostalgia, nonostante diversi di loro a suo tempo lo criticarono, contribuendo al suo cambio di parrocchia.

Alla messa erano presenti anche gli amici, venuti dall’Italia, Piero e Pieri, il primo deliziando la “platea”, con una chiusura musicale con armonica.

Ma il vocione di Don Luigi, personalmente non ci mancherà per molto: a gennaio io, Nadir e Nellie saremo a Lucca, e dopo lo aspetteremo verso settembre 2011 per la sua visita, già programmata qui in Acre. La tua camera sarà sempre pronta, caro Don Luigi.

Spero tu porterai con te nuovi visitanti in terra acreana.

Deixe um comentário

Preencha os seus dados abaixo ou clique em um ícone para log in:

Logotipo do WordPress.com

Você está comentando utilizando sua conta WordPress.com. Sair / Alterar )

Imagem do Twitter

Você está comentando utilizando sua conta Twitter. Sair / Alterar )

Foto do Facebook

Você está comentando utilizando sua conta Facebook. Sair / Alterar )

Foto do Google+

Você está comentando utilizando sua conta Google+. Sair / Alterar )

Conectando a %s